domenica 26 febbraio 2012

Unidos da Tijuca...Semplicemente fantastici!!!

Cari lettori,

anche quest'anno il Carnaval Brasiliano si è concluso, con la vittoria della scuola di samba “Mocidade” a San Paolo (tra mille polemiche e molta confusione...) e della scuola di samba “Unidos da Tijuca” a Rio de Janeiro, la nostra scuola preferita!!!

Il Carnevale di San Paolo e Rio funzionano come il campionato di calcio: le scuole preparano durante l'anno le maschere e le coreografie, e devono provare tantissimo perché la sfilata nel sambodromo non può superare gli 80 minuti totali, le varie parti che compongono la scuola (carri allegorici, blocchi, mestre sala e portabandiera, commissione frontale, batteria ecc.) devono passare con un determinato ordine davanti ai giurati e, tra l'altro, non possono lasciare spazi vuoti tra di loro. Una scuola può raggiungere fino a 5000 persone che sfilano. Alla fine delle sfilate (che durano 2 giorni in ogni città), la giuria vota le varie parti che compongono la scuola, viene calcolato il punteggio totale e decretato il vincitore, il primo classificato. A seguire viene stilata la classifica generale, e le ultime due scuole retrocedono al campionato inferiore, quello di serie B. Le scuole ricevono incentivi economici del Ministero della Cultura e sono patrocinate da vari privati. Le scuole di samba, a differenza di quello che immagina il resto del mondo, non sono solo samba e belle donne, bensì una vera e propria fonte di cultura, tanto che ogni scuola ha sempre un tema di fondo, che può essere il racconto di un periodo storico, un omaggio ad un paese o ad un personaggio importante a livello culturale (ad esempio Jorge Amado, O Rei do Baiao, ecc.). Il sambodromo è il luogo dedicato esclusivamente alle sfilate del carnevale brasiliano: è una pista lunga 1000 metri, illuminata a giorno, con i cancelli di ingresso e di uscita per le scuole e una serie di spalti e aree vip lungo le laterali. Ha una capacità di 70000 spettatori. Lo spettacolo è bellissimo già in televisione, figuriamoci dal vivo!!!Bisognerebbe partecipare almeno una volta nella vita...

La scuola “Unidos da Tijuca” realizza sempre delle coreografie incredibili, e già aveva vinto nel 2010. Vi posto qui il video dell'ultimo carnevale, ma vi invito a vedere anche gli altri, ne vale la pena.

 


Arrivederci al prossimo post!!!