mercoledì 24 agosto 2016

Terremoto nel Centro Italia

Cari lettori,

il terremoto di stanotte ha purtroppo distrutto alcune delle cittadine più belle e antiche del Centro Italia, tra il Lazio, l'Umbria e le Marche. 


Si tratta di luoghi a cui tengo particolarmente ed in cui ho trascorso dei momenti bellissimi, luoghi in cui amo stare e in cui torno sempre con piacere. Amatrice, Arquata del Tronto, Spelonga, Pescara del Tronto, Accumuli e la amatissima Tufo, distrutte dalla scossa.

Tufo
Casa di Giorgio in bianco...pare che sia tutto crollato...

Arquata del Tronto, uno dei centri più colpiti

Spelonga
Ho il cuore a pezzi e sono vicina a quei posti magnifici ed alla popolazione colpita: ci sono tante vittime, i danni sono ingenti ed è difficile, al momento, pensare ad un futuro per dei centri così piccoli.

Un abbraccio all'Italia in questo momento così pesante...


Arrivederci al prossimo post!!!