giovedì 28 luglio 2011

Vilhena: "Portal da Amazônia"

La città brasiliana in cui mi trasferirò a breve si chiama Vilhena, è la città in cui viveva mio marito Renato, una città molto giovane che si trova proprio sulla linea di confine tra gli stati di Rondônia, a cui appartiene, e Mato Grosso (quest'ultimo famoso per la meravigliosa riserva naturalistica del Pantanal). Sorge su un altopiano a 600 metri di altitudine, per questo gode di un clima privilegiato, con una temperatura che si mantiene quasi sempre tra i 20 e i 30 gradi, ben più fresca se paragonata con quella registrata nei municipi vicini.

Vilhena è una città moderna e in pieno sviluppo, grande ma ben strutturata e con ottime prospettive di crescita e miglioramento, ma è soprattutto una città a misura d'uomo. Si trova in piena Foresta Amazzonica, circondata da paesaggi naturali fantastici, una località perfetta per gli amanti della natura e della tranquillità. Vilhena è una città totalmente pianeggiante, quindi ci si può spostare in bicicletta senza troppa fatica.

I due terreni che abbiamo comprato io e Renato lo scorso anno nel mese di aprile si trovano in un quartiere nuovo di Vilhena, un quartiere residenziale in fase di realizzazione che si chiama "Residencial Orleans".


Il quartiere sorge a circa 3 km dall' Aeroporto Brigadeiro Camarão di Vilhena e a 7 km dal centro della città; ci saranno negozi, un grande supermercato, una farmacia, una bella piazza con la palestra all'aperto e il Campus dell'Università UNESC, la cui costruzione è già a buon punto. All'inizio del 2012 è prevista l'inaugurazione della struttura. Potete trovare alcune foto dell'inizio dei lavori qui.

I terreni sono dei piccoli lotti che misurano 12,5*25 mq, su cui non si possono costruire case di legno o comunque abitazioni con meno di 70 mq. I nostri due terreni si trovano negli isolati 13 e 22. Noi vorremmo costruire su un lotto la nostra casa e sull'altro lotto tre appartamenti (forse con annesso locale commerciale fronte strada) da affittare agli studenti, visto che uno dei terreni si trova a soli due isolati dal Campus UNESC. Una volta lì vi aggiornerò con notizie fresche e con foto e video un po' più recenti.

Arrivederci al prossimo post!