domenica 22 giugno 2014

'O sole mio...!!!


Cari lettori,

in Amazzonia, dopo il lungo periodo delle piogge, è finalmente iniziata l'epoca di "secca" che aspettavo con ansia e che spero durerà almeno fino al mio viaggio in Italia di fine anno...Non c'è niente di meglio che una bella giornata di sole e cielo azzurro!!!


In realtà i "locali" non amano molto il periodo secco perché spesso fa molto caldo, perché c'è molta polvere e perché dicono che la natura e gli animali hanno bisogno d'acqua, così come i contadini che vivono dei prodotti della terra. E in parte hanno ragione...Io però la pioggia incessante non la tollero più.

Con l'arrivo del sole riprendono tutte le attività all'aria aperta, che per noi da 3 anni non corrispondono a passeggiate e gite fuori porta (soprattutto perché qui fuori dalla porta della città non c'è nulla e la città vicina è a più di 100 km di distanza), bensì ad un aumento del carico di lavoro pesante, perché con il sole possiamo terminare i lavori edilizi lasciati in sospeso durante la pioggia.

Questa settimana con l'arrivo del sole, grazie ad una temperatura gradevolissima di circa 25°C e una bella brezza diurna, e approfittando anche di due giorni di festa appena trascorsi, ci siamo dati ai lavori forzati qui a casa: tagliare l'erba, raccogliere e separare calcinacci, dipingere le porte, dipingere il muro esterno e la casa, smacchiare i pavimenti e altre attività più piacevoli, come ad esempio curare le piante o iniziare a preparare la base per l'orto.




Siccome Vilhena non è una città grande e non ci sono parchi cittadini, usciamo poco, giusto per andare a prendere un gelato o fare un giro ogni tanto. Qui non c'è il mare, ci sarebbe il fiume per fare un bagno e passare la giornata, ma io ho paura dei piranha e dei caimani che si trovano spesso nelle acque dei fiumi locali.

La cosa che amo fare di più è uscire con mio marito e con il mio cane a passeggiare per il nostro quartiere, che è un quartiere nuovo, tutto in costruzione, ma abbastanza tranquillo, con poco traffico e con una bella piazza con palestra all'aperto.

Ne approfittiamo per chiacchierare un po' e parlare dei nostri progetti futuri...

Un'altra attività che amo fare con il sole e il vento è lavare i panni!!! Ebbene sì, vi assicuro che nel periodo delle piogge uno dei problemi più difficili da affrontare è non poter lavare i panni, perché poi non si asciugano!!! Mi è già capitato di lavarli ovviamente, ma poi ho dovuto aspettare anche una settimana per vederli più o meno asciutti, ma sempre con quell'odore di umido e muffa che davvero non sopporto...Oggi ho lavato i panni e con il sole che c'è e il vento si asciugheranno in un batter di ciglia!



Buon fine settimana (speriamo di sole) a tutti!!!

:-)